“Foi uma apresentação belíssima. O Giordano tem uma capacidade de silenciar o palco e de comunicação com o público impressionante. Ele toca como se tivesse em êxtase executando o instrumento e isso é extremamente bonito e prazeroso de assistir. Um grande artista."
Giornale di Aracaju - Brasile


Intervista e Servizio Televisivo in Onda sulla TV Nazionale Brasiliana - Interview and Broadcast Service on Brazilian National TV:



“Giordano Passini è un chitarrista che merita attenzione. La sua musicalità, già solida in principio e resa preziosa da una sensibilità propria, si palesa già nella scelta del repertorio dei suoi concerti. Questi aspetti, corroborati da una tecnica elegante, gli consentono di elaborare interpretazioni luminose che partono da una tradizione chitarristica a lui ben nota e si proiettano in un mondo originale, coerente e raffinato.” 

Ermanno brignolo – chitarrista, critico musicale e direttore artistico

"Giordano Passini is a guitarist that deserves attention. His musicality, strong at first glance and made even more precious by his own sensitivity, is already evident through the repertory that he chooses for his concerts. These aspects, corroborated with an elegant technique, allow him to create interpretations full of lights; interpretations that start from a guitar tradition that he knows very well and raise for a personal, coherent, refined world".
Ermanno Brignolo - guitarist, musical critic, and artistic director 


-           "Il giovane musicista bolognese ha interpretato magistralmente autori del calibro di Brouwer, Villa-Lobos e molti altri, rendendoli propri e attualizzandoli secondo il proprio gusto. Fra un’esecuzione e l’altra, di fatti, è stato capace di creare un breve silenzio fittizio che si è infranto con gli intensi cambi emotivi che i singoli pezzi suscitavano, costringendo l’ascoltatore a rimanere coinvolto in quel vortice di sentimento espresso dalle note della bella partenopea Marseglia, la sua chitarra”
Marcello Autiero - Giornalista di "Città del Monte"


     "Con la composicion de Brouwer llenò el auditorio de sentimiento. Fue una melodía llena de sentimientos, en la que el músico prácticamente acariciaba la guitarra y que tenía un aire romántico que se extendió por todo el auditorio." - El diario de Avila

 


 Articolo uscito su "El diario de  Ávila" - Marzo 2016 
Article on "El diario de Ávila" - March 2016

 

  

Classical Guitar Magazine 2012 Copertina Martedì
Intervista uscita su Classical Guitar Magazine - Agosto 2012 Intervista uscita su "  I Martedì" - Settembre 2013
   

recensione frammenti

 Recensione al disco "Frammenti" uscita sulla rivista "Sei Corde" (Aprile-Giugno 2015)